La cima del Col di Lasta Piccolo DOLOMITI - Escursione con le ciaspole al Col di Lasta Piccolo 2.297 m.

    Galleria di fotografie e descrizione dell'escursione invernale con le ciaspole o racchette da neve al Col di Lasta. La  piccola cima si trova al centro del vasto altipiano del Sennes, contornato da un spettacolare arco di montagne, a nord la Croda del Becco (Seekofel), ad est la Croda Rossa d’Ampezzo (Hohe Gaisl) e il Cristallo, a sud il monte Lavinores (Sas dla Para) e i gruppi Conturines-La Varella, infine ad ovest l’immacolata vetta del monte Sella de Senes.  Nonostante la modesta altezza, la vetta, grazie alla sua straordinaria posizione permette d’ammirare tutta questa cresta di montagne. Il Col di Lasta Piccolo domina il rifugio Sennes, la sua salita è breve e “facile”, ed è la meta imperdibile per chi sale al rifugio con i percorsi da Pederù (San Vigilio di Marebbe) o da Podestagno (Cortina d’Ampezzo).

    PERCORSO - Dal rifugio Sennes 2.116 m. si segue, la pista battuta in leggera salita, verso il rifugio Munt de Sennes. Raggiunta una larga sella, si abbandona la traccia principale, per puntare decisamente a sinistra,in direzione sud, dove si osserva il vasto pendio che porta in cima. Il percorso è libero sul facile versante settentrionale della montagna, senza difficoltà si sale alla panoramica vetta del Col di Lasta Piccolo 2.297 m. Straordinario colpo d’occhio a 360° gradi, che consente anche di studiare i percorsi più impegnativi sulle montagne dell’Alpe di Sennes.

    DISCESA - La discesa si svolge lungo l'itinerario di salita. Possibilità di tagliare attraverso il versante est della montagna, direttamente verso il rifugio Sennes, valutando però con attenzione la consistenza del manto nevoso.

    ATTREZZATURA TECNICA - La classica dotazione per escursioni invernali: ciaspe, bastoncini, ghette, l'Arva, la pale e la sonda. 

    DESCRIZIONE DIFFICOLTA' - Facile escursione invernale sulle Dolomiti, con le racchette da neve, ciaspole, al Col di Lasta Piccolo.

 Vai alla galleria fotografica: 

    Escursione con le ciaspole al Col di Lasta Piccolo                

 

 

torna alla HOME PAGE di  LOGO MARASSIALP

Tempo salita: 0,45 h  
Tempo discesa: 0,30 h

Dislivello salita:       

200 m. 

Dislivello discesa:

200 m. 

Difficoltà:       

facile 

Il Cristallo e Piz Popena Il Cristallo e il Piz Popena

 

Cartografia

Ed. Tabacco 1:25.000    Foglio 03 Cortina d'Ampezzo 

DATA escursione:

12 marzo 2017 

 

IMPORTANTE: Chi affronta gli itinerari descritti in questo sito lo fa sulla base della propria capacità, esperienza e del buon senso. Le indicazioni riportate si riferiscono allo stato del percorso al momento in cui l'escursione è stata effettuata, in caso di ripetizione bisogna pertanto verificare preventivamente lo stato e la percorribilità dell’itinerario. Gli autori declinano ogni eventuale responsabilità. Anche l'escursionista con le ciaspe è soggetto al rischio valanghe! Non bisogna lasciarsi ingannare dal percorso agevole: il giudizio "facile" non è sinonimo di "sicuro". L'utilizzo e il corretto uso dell'ARVA (assieme alla sonda ed alla pala) è fortemente consigliato all’escursionista invernale,  il quale deve anche conoscere i temi fondamentali della sicurezza, conoscere i meccanismi della formazione del manto nevoso e delle valanghe. Ed inoltre, prima di ogni escursione invernale, bisogna consultare (sempre!!) il bollettino nivometereologico. www.aineva.it  

Modalità per chiamare il Soccorso Alpino

ITALIA : 118

SLOVENIA: 112

AUSTRIA: 140

 

AVVERTENZA -. E’ vietata la riproduzione di testi o foto salvo esplicita autorizzazione. Tutti i diritti riservati. © Copyright 2017 MARASSIALP.