Foto Alpi

Foto Trekking

Foto Grandi salite

Cerca la montagna

Cartoline d'epoca

Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday109
mod_vvisit_counterYesterday147
mod_vvisit_counterThis week1113
mod_vvisit_counterThis month3411
mod_vvisit_counterAll308974

Banner Altervista

MONTE BIANCO

Il Monte Bianco con i suoi 4810 metri è la montagna più alta delle ALPI, ed è perciò comprensibile che costituisca un obiettivo ambito per tutti gli alpinisti, che almeno una volta nella vita, aspirano a ripetere l’impresa di Michel Paccard e di Jean Balmat che,  l' 8 agosto 1786, per primi misero piede sulla sua vetta.

La nostra salita, organizzata dal CAI di Trieste, è iniziata con l' ascesa, dal versante italiano, al Rif. TORINO, abbiamo attraversato il ghiacciaio del Gigante, in direzione del Rif. COSMIQUES, in territorio francese, dove abbiamo trascorso una breve notte. Sveglia ore 01:00, colazione ore 01:30, partenza ore 02:30, salita  dal versante francese via Mont Blanc du Tacul e Mont Maudit, arrivo in vetta del MONTE BIANCO alle ore 09:03.  

Alcune foto della galleria fotografica sono di MAURIZIO TOSCANO.

   Vai alla Galleria immagini del    MONTE BIANCO