Foto Alpi

Foto Grandi salite

Cerca la montagna

Cartoline d'epoca

Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday308
mod_vvisit_counterYesterday280
mod_vvisit_counterThis week1260
mod_vvisit_counterThis month588
mod_vvisit_counterAll557647

Banner Altervista

Fotografie e itinerario: Slovenska Planinska Pot|il sentiero alpino sloveno|Karavanke|Caravanche|monte Uršlja gora|XXXII|32ª tappa da Dom na Uršlji gori a Slovenj Gradec|transverzala

XXXIIª Tappa del Slovenska Planinska Pot, il sentiero alpino sloveno: dal Dom na Uršlji gori a Slovenj Gradec Vista del Pohorje dal Poštarski Dom pod Plešivcem

     Album di fotografie e descrizione dell’itinerario della 32ª tappa del Slovenska planinska pot (sentiero alpino sloveno) il lungo percorso che dal mare Adriatico di Ankaran conduce a Maribor, attraverso la Slovenia, chiamato per questo motivo anche Slovenska planinska transverzala (Traversata Alpina Slovena). In questa tappa si conclude la visita delle Karavanke (Caravanche orientali), con la discesa nella cittadina di Slovenj Gradec 405 m.

    ITINERARIO – Dom na Uršlji gori (1.680 m.), Poštarski Dom pod Plešivcem (805 m.), Slovenj Gradec (405 m.)

    La trentaduesima tappa riparte dal rifugio Dom na Uršlji gori 1.680 m. inizia con una lunga discesa (novecento metri di dislivello) lungo il versante nord-orientale della montagna di Uršlja gora. Sempre all'interno di fitte foreste con straordinari sottoboschi ricchi di tappeti di piante di lamponi e gigantesche felci, il sentiero scende con tratti molto ripidi e sdrucciolevoli e un numero infinito di scivolose radici molto insidiose. Alla fine si raggiunge la base del monte in prossimità del Poštarski Dom pod Plešivcem 805 m. (tempo: 2,30h) Il rifugio si trova in una radura soleggiata vicino al margine della foresta.
    Dal rifugio si prosegue la discesa su strade forestali in direzione di diversi piccoli villaggi, satelliti periferici della cittadina di Slovenj Gradec. Circondati da un dolce paesaggio collinare si prosegue tra chiese dai tipici campanili, borgate rustiche, masi isolati e fienili di legno, che testimoniano un passato ricco di storia e di tradizioni. Nella frazione di Sele si ammira la chiesa di sv. Rok, mentre durante la traversata del sobborgo di Stari Trg si visita la chiesa del 14° secolo di sv. Radegunda, con una bella cappella costruita in stile rinascimentale italiano. Dalla chiesa inizia una suggestiva Via Crucis, composta da 14 stazioni, lungo il pendio di una collina dove un tempo sorgeva un castello. Oggi si trova la chiesa romanica di sv. Pankracij della prima metà del 13° secolo.
    Alla fine si raggiunge il centro di Slovenj Gradec 405 m. (tempo: 2,30h - tot 5,00h) cittadina situata lungo la valle della Mislinja, ai piedi dei monti Pohorje. Abitata fin dall'epoca preistorica, nel periodo romano era sede di una stazione di posta con il nome di Colatio. Nel centro si trova la chiesa di sv. Elizabete (Sant'Elisabetta) consacrata nel 1251 dal patriarca di Aquileia, Bertoldo IV.  

    DIFFICOLTA' - La 32ª tappa del Slovenska planinska pot è facile.


 Vai alla galleria di fotografie:

Sui sentieri della XXXIIª Tappa del Slovenska Planinska Pot, il sentiero alpino sloveno: dal Dom na Uršlji gori a Slovenj Gradec.

32ª Tappa SPP:  Dom na Uršlji gori-Slovenj Gradec

  salita discesa
Tempi: 0,30 h. 4,30 h.
Dislivello: 150 m. 1.325 m.
Sviluppo: 14 km.
Difficoltà: facile, E  (scale difficoltà)

Cartografia

1:50 000 - Planinska zveza Slovenije,   Kamniško-Savinjske Alpe

1:50 000 - Planinska zveza Slovenije, Pohorje

LINK
Tappa precedente: 31ª Dom na Smrekovcu-Dom na Uršlji gori
Tappa successiva: 33ª Slovenj Gradec-Ribniška koča
Menù - Slovenska planinska pot
AVVERTENZA. Chi affronta gli itinerari descritti in questo sito lo fa sulla base della propria capacità, esperienza e del buon senso. Gli autori declinano ogni eventuale responsabilità. - E’ vietata la riproduzione di testi o foto salvo esplicita autorizzazione -Tutti i diritti riservati. -  Copyright 2014-2019 ©Maurizio Toscano e ©MARASSIALP.