Foto Alpi

Foto Trekking

Foto Grandi salite

Cerca la montagna

Cartoline d'epoca

Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday112
mod_vvisit_counterYesterday147
mod_vvisit_counterThis week1116
mod_vvisit_counterThis month3414
mod_vvisit_counterAll308977

Banner Altervista

Ski|Valle Isarco|Fotografie|Dolomiti|sci|sciare a|carosello|area sciistica|comprensorio|Eisacktal|Paradiso Bianco|ciaspe|Alpi

DOLOMITI - Area sciistica della VALLE ISARCO-EISACKTAL 

VALLE ISARCO - le Odle

   Album di fotografie del comprensorio sciistico della Valle Isarco. Si trova al limite nord-occidentale delle Dolomiti, leggermente defilata dalle magnifiche crode. Per questo motivo, dalle sue alture principali si possono ammirare straordinari panorami su uno dei paesaggi naturali più belli delle Alpi. Lungo la Valle Isarco si trovano diverse aree sciistiche medio-piccole, tre di queste, sono inserite nel grande carosello delle Dolomiti.

   Il primo comprensorio sciistico inizia dalla località di Maranza. Bellissimo paese posto su una soleggiata terrazza sopra la valle. Gli impianti di risalita conducono verso il monte Gitschberg, enorme cupolone ricoperto soltanto da candida neve, qui si sviluppa l'area ski, i dolci pendii consentono belle discese circondati da scenari mozzafiato. Verso sud il panorama sulle Dolomiti è infinito, le cime più famose formano una fantastica "skyline". Dai 2.512 metri della cima, inizia la pista "Gitschberg", la più bella, tutta sul sole, di media difficoltà.

    La seconda ski area inizia dal paesino di Valles, posto in un'ampia vallata. Il comprensorio si sviluppa sui versanti meridionali del monte Jochtal, con piste medio-facili, su pendii soleggiati e panoramici. Il rientro a valle invece, si svolge con una lunga discesa impegnativa, "nera".  Dall'inverno 2011-2012 i due caroselli sciistici sono collegati con una nuova ovovia.

    La terza e ultima area sciistica "dolomitica" della valle Isarco, si svolge sulla montagna che domina la cittadina storica di Bressanone. Si tratta del Plose, una montagna tozza a forma di panettone, che si compone di diverse cime, il monte Telegrafo, il monte Fana e il monte Gabler. Sui versanti meridionali di queste dolci e spoglie alture si sviluppa il carosello sciistico. Le piste, medio-facili, consentono bellissime discese in ambiente aperto e solare, di fronte alla fantastica catena dolomitica formata dal Sass da Putia e dalle Odle d'Eores e di Funes, uno spettacolo di rara bellezza, un paradiso bianco per gli amanti dello sci alpino, dello snowboard e del freeride. Dalla vetta del Plose in prossimità del rifugio Città di Bressanone (Plosehütte) inizia la pista "Trametsch", la più lunga dell'Alto Adige, nove chilometri di discesa, inizialmente dolce su larghe praterie immacolate, successivamente impegnativa, all'interno di un fitto bosco fino alla località di San Andrea, punto di partenza del carosello del Plose.

Vai alla galleria fotografica:   SCI nella Val ISARCO-EISACKTAL 

SKI Area VALLE ISARCO   (dati 2015)

Altitudine: 777 m. - 2.507 m.

Lunghezza  piste : 86 Km.

Numero piste: 43

Numero impianti: 28

Fondo: 75 Km. 

Novità piste/impianti 2015/16

In zona Plose: realizzazione della nuova pista “Erler” come variante della pista Schönboden. Lunghezza 480 m, dislivello 120 m.

Altri link:

Escursioni invernali con le ciaspole nella zona della Valle Isarco-Eisacktal.

Storia Dolomiti- i primi impianti di risalita.